ARREDIVINTAGEINDUSTRIALI

Futuro Antico di Fabiola Scremin”AUF JEDEN FALLsensaltro

Gli ambienti lavorativi che un tempo furono di una nota azienda ceramica sono oggi laboratorio e magazzino della ARREDIVINTAGEINDUSTRIALI di Luigi Vettorazzo. Con una pluridecennale esperienza nel settore unisce idealmente le forze ospitando le installazioni del laboratorio di restauro “Futuro Antico di Fabiola Scremin”.

Fabiola Scremin ha festeggiato nel corso del 2019 i vent’anni di attività della sua bottega, sita nei pressi di Palazzo Sturm, sede del Museo della ceramica e della grafica di Bassano del Grappa. Diplomatasi all’Isitituto statale d’arte di Nove e all’Accademia di Belle Arti di Venezia, ha proseguito nel restauro ceramico specializzandosi al Ballardini di Faenza. Nel corso dei vent’anni di attività lavorativa ha avuto modo di operare per numerose istituzioni pubbliche in contesti di rilievo tra cui il teatro La Fenice a Venezia, scavi archeologici a Pompei, MiC di Faenza e per privati. Adeguando conoscenze e tecniche al contesto ceramico, indipendentemente dall’età o dalla provenienza geografica del manufatto, Fabiola Scremin ha inoltre maturato una sensibilità legata all’osservazione del proprio certosino lavoro.

Nelle installazioni proposte riflette sulle incombenze della vita e sulle possibilità di ricovero che essa offre. Ogni rottura o segno del tempo, ideale cicatrice di un momento transitorio, viene rappresentata e  lasciata a vista assieme alle soluzioni che, nel caso del restauro ceramico, sanano l’incidente di percorso. Una metafora che suggerisce un approccio sereno e determinato alla risoluzione dei problemi in cui si può incorrere nel presente.

Info:

www.lampicreativi.it

Inaugurazione: sabato 12 settembre, ore 18:00, ARREDIVINTAGEINDUSTRIALI, Portone Vettorazzo.